Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Editoria elettronica e industria dei contenuti multimediali

Recentemente la DG XIII della Commissione europea ha prodotto una serie di pubblicazioni concernenti l'editoria elettronica e l'ingegneria dell'informazione. Tali pubblicazioni promuovono la discussione su varie attività svolte nel quadro del settore Ingegneria dell'informazio...
Recentemente la DG XIII della Commissione europea ha prodotto una serie di pubblicazioni concernenti l'editoria elettronica e l'ingegneria dell'informazione. Tali pubblicazioni promuovono la discussione su varie attività svolte nel quadro del settore Ingegneria dell'informazione del programma comunitario di ricerca Applicazioni telematiche. Le ricerche in questo settore si concentrano su tre aspetti principali: editoria elettronica, diffusione dell'informazione e ricerca dell'informazione.

Le pubblicazioni riguardano gli sviluppi più recenti nel settore dell'ingegneria dell'informazione e discutono un'ampia gamma di problematiche che spaziano dalle sfide poste dalle nuove definizioni di contenuti multimediali e dalle nuove industrie dei contenuti alle nuove tecniche nell'ingegneria dell'informazione e alla comparsa dell'industria dei servizi digitali. Qui di seguito vengono elencate le relazioni in questione:

- Il futuro dei contenuti (The future of content, FC): discute il futuro dell'industria dei contenuti multimediali al fine di offrire contributi per la programmazione della ricerca del prossimo quinto programma quadro di RST
- La sfida dei contenuti (The content challenge): si rivolge a ricercatori e sviluppatori attivi nel campo dell'ingegneria dell'informazione e discute l'eventuale ampliamento dei contenuti per includere anche servizi interattivi personalizzati
- Editoria elettronica in Europa (Electronic publishing in Europe, EPIE): offre una visione d'insieme del settore in Europa e pone l'attenzione su problematiche connesse con competitività, occupazione e specializzazione
- Mezzi d'informazione digitali interattivi (Interactive digital media, IDM): valuta l'impatto potenziale della tecnologia sullo sviluppo di mezzi d'informazione digitali interattivi e prende in esame i gap tecnologici onde individuare settori cruciali per ricerche future
- Ingegneria dell'informazione (Information engineering, IE): attività, priorità e prospettive. imperniata sulla casistica della Germania ma considera nella discussione altri paesi dello Spazio economico europeo.

Inoltre, è disponibile anche un numero speciale dell'Elsevier Journal "Reti informatiche e sistemi ISDN" intitolato "Editoria elettronica avanzata".

Informazioni correlate

Programmi