Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nuove misure per il trattamento dei danni causati da sismi

Il 24 ed il 25 settembre 1998, si è tenuta una conferenza in due giornate sulle nuove misure per la prevenzione e la protezione di edifici storici danneggiati da sismi, organizzata dalla Commissione europea e dal Ministero italiano della Cultura, al fine di valutare i danni am...
Il 24 ed il 25 settembre 1998, si è tenuta una conferenza in due giornate sulle nuove misure per la prevenzione e la protezione di edifici storici danneggiati da sismi, organizzata dalla Commissione europea e dal Ministero italiano della Cultura, al fine di valutare i danni ambientali causati da scosse sismiche. Riguarda le questioni quali le tecnologie più consone alla loro protezione e al restauro definitivo, nonché alla prevenzione dei danni futuri.

La conferenza ha riunito 30 esperti internazionali di alto livello per discutere dei danni e del restauro degli affreschi della basilica di San Francesco, danneggiata nel corso del terremoto che, nel settembre 1997, ha colpito le regioni italiane delle Marche e dell'Umbria, nonché delle misure da prendere onde proteggere tale patrimonio culturale dagli effetti di futuri fenomeni sismici, del degrado ambientale e del turismo di massa.

Gli esperti di quattro progetti di ricerca, finanziati dall'Unione europea nell'ambito del programma ambiente e clima, collegati al caso di Assisi, hanno descritto tecniche innovative per proteggere il patrimonio culturale contro l'attività sismica, i rischi associati all'utilizzo di tecnologie inadeguate e gli effetti del turismo di massa.

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Italia