Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Lancio di una nuova pubblicazione di telemedicina

Nel dicembre 1998 sarà lanciata una pubblicazione di riferimento esauriente dedicata alla promozione ed allo sviluppo della telemedicina in Europa. Intitolato "European Telemedicine 1998/99" (Telemedicina europea 1998/1999), il volume è stato preparato dall'Osservatorio europe...
Nel dicembre 1998 sarà lanciata una pubblicazione di riferimento esauriente dedicata alla promozione ed allo sviluppo della telemedicina in Europa. Intitolato "European Telemedicine 1998/99" (Telemedicina europea 1998/1999), il volume è stato preparato dall'Osservatorio europeo di telematica sanitaria (EHTO), dalla British Royal Society of Medicine, e dalla Kingston Publications Ltd. La pubblicazione intende contribuire ad appoggiare e sostenere progetti che rientrano nel capitolo sanitario del programma europeo di applicazioni telematiche e sarà distribuita a quadri superiori e dirigenti responsabili degli acquisti in ospedali, cliniche ed organizzazioni sanitarie.

Le principali tematiche affrontate nel volume riguardano il ricorso a soluzioni telematiche al fine di offrire un'assistenza sanitaria di qualità ai pazienti isolati. Esso comprende studi di casi ed analisi relativa alla teoria, alla pratica ed al futuro della telemedicina, con particolare attenzione alle più recenti applicazioni nel settore della tecnologia avanzata.

L'introduzione della pubblicazione contiene due articoli di fondo scritti da rappresentanti della DG XIII della Commissione europea, che offrono una visione d'insieme dei programmi quadro comunitari di RST e, in particolare, dei progetti sovvenzionati dall'UE nel settore della telemedicina. Gli altri capitoli trattano i temi seguenti:

- teoria della telemedicina: legislazione, politica, sicurezza, riservatezza e così via ;
- pratica della telemedicina: servizi telefonici, telemedicina mobile, sorveglianza a domicilio e così via;
- insegnamento relativo alla telemedicina: insegnamento europeo, trasmissioni satellitari, insegnamento universitario e pacchetti informatiche così via;
- futuro della telemedicina: telechirurgia e video mobile così via.

Informazioni correlate

Programmi