Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Valutazione dei requisiti delle telecomunicazioni

La Commissione europea, DG XIII, ha pubblicato un invito a presentare proposte per uno studio sulla situazione dei servizi di telecomunicazione (compresa la situazione del servizio universale) nelle regioni dell'Unione europea.

L'obiettivo del sondaggio proposto consiste nel monitoraggio dell'attuale situazione del servizio universale di telecomunicazione e nella valutazione delle future esigenze del servizio di telecomunicazione nelle regioni UE. Lo studio mira in particolare all'indagine, alla raccolta e all'analisi degli attuali dati relativi alla disponibilità del servizio e alla sua utilizzazione in tali regioni, e tenterà di analizzare i livelli di utenza ed il grado di soddisfazione degli utenti (qualità).

Raccoglierà informazioni sull'accessibilità economica del servizio, vale a dire se i consumatori utilizzano o meno alcuni servizi di telecomunicazione in funzione della loro situazione socioeconomica e i casi in cui non utilizzano certi servizi, nonché le regioni di tale scelta. Lo studio tratterà in particolare della domanda da parte dell'utente mediante la realizzazione di sondaggi e si concentrerà sui consumatori residenziali e sulle piccole e medie imprese (PMI).

Informazioni correlate