Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Tutela dei diritti morali nell'ambito della tecnologia digitale

La Commissione europea, DG XV, ha pubblicato un invito a presentare proposte per un contratto di studio sui diritti morali nell'ambito della gestione dei lavori mediante la tecnologia digitale.

L'analisi da realizzare dovrà affrontare le eventuali divergenze presenti a livello di legislazione, giurisprudenza e pratiche nel campo della protezione dei diritti morali, con particolare riguardo alle caratteristiche specifiche della gestione per mezzo della tecnologia digitale. L'analisi dovrà comprendere uno studio delle pratiche contrattuali e valutare l'impatto economico delle nuove tecnologie sui titolari di diritto e il funzionamento regolare del Mercato interno.