Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Sovvenzione per studi di progetti relativi al gas e all'elettricità

La Commissione europea ha recentemente assegnato 12,1 milioni di ECU per il cofinanziamento di 14 studi di fattibilità di progetti relativi al settore delle reti di gas e di elettricità, nel quadro degli orientamenti sulle reti energetiche transeuropee. Si tratta della quinta ...
La Commissione europea ha recentemente assegnato 12,1 milioni di ECU per il cofinanziamento di 14 studi di fattibilità di progetti relativi al settore delle reti di gas e di elettricità, nel quadro degli orientamenti sulle reti energetiche transeuropee. Si tratta della quinta decisione tesa a cofinanziare gli studi collegati a progetti di interesse comune nel settore energetico, aventi natura tecnica, economica ed ambientale.

I progetti relativi all'elettricità, selezionati per la Grecia, l'Irlanda e l'Italia, riguardano il potenziamento delle reti elettriche interne. Un ulteriore studio proposto dalla Germania verte sul funzionamento di interconnessioni elettriche con l'Europa centrale. Altri studi nel settore dell'elettricità riguardano nuovi collegamenti in corrente continua ad alta tensione tra l'Europa centrale e la Scandinavia ed in Francia la possibilità di ampliare la rete elettrica del nord e del nordest del paese a Belgio e Germania.

Nel settore del gas, due studi analizzeranno l'immagazzinamento di gas in Danimarca e Belgio e le infrastrutture di gas dell'Irlanda e della Grecia saranno altro oggetto di studio.

Informazioni correlate

Programmi