Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Controllo dei passi compiuti all'avvicinarsi della legislazione comunitaria in materia ambientale nei paesi candidati

Recentemente è stato reso disponibile un manuale sul controllo dei progressi compiuti all'approssimarsi della legislazione comunitaria in materia ambientale nei paesi candidati dell'Europa centrale e orientale, stilato dalla Commissione europea, DG XI. Il manuale descrive la s...
Recentemente è stato reso disponibile un manuale sul controllo dei progressi compiuti all'approssimarsi della legislazione comunitaria in materia ambientale nei paesi candidati dell'Europa centrale e orientale, stilato dalla Commissione europea, DG XI. Il manuale descrive la sfida che i paesi candidati dovranno fronteggiare nel seguire il processo relativo all'adozione e all'attuazione della legislazione comunitaria sull'ambiente, sia prima che dopo l'accesso.

Il manuale fornisce suggerimenti in merito ai modi in cui i paesi possono creare sistemi continui di monitoraggio; riguarda metodologie per monitorare i progressi nella trasposizione e nell'attuazione elaborate nell'ambito del progetto "Progress Monitoring", nonché alcune di quelle sviluppate dagli Stati membri più recenti e dai paesi candidati stessi. Sono altresì contenute le raccomandazioni per i paesi candidati, relativi alle azioni atte a garantire la disponibilità di informazioni aggiornate sul progresso compiuto.

Nel manuale sono contenute le seguenti sezioni:

- perché monitorare il progresso?
- i requisiti per stilare relazioni ambientali dell'UE;
- monitorare il progresso: trasposizione e messa in atto;
- monitorare programmi e piani;
- raccomandazioni;
- matrice per il coordinamento generale del monitoraggio del progresso;
- tabelle di concordanza per monitorare la trasposizione;
- questioni legate alla messa in atto.