Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Valorizzazione dei risultati del programma LEONARDO DA VINCI

Per valutare i risultati del programma LEONARDO DA VINCI per l'attuazione di una politica comunitaria sulla formazione professionale, la Commissione europea, DG XXII, lancerà un invito a presentare proposte di valorizzazione generale dei risultati del programma. Tale valorizzazione si baserà su analisi sistematiche dell'insieme di risultati ottenuti dai progetti pilota appoggiati dal programma in una quindicina di settori. Si prevede che il contratto inizierà nel marzo 1999 per un periodo di sei mesi.

Il contratto verrà suddiviso in lotti, corrispondenti ai seguenti temi:

- i metodi di anticipazione di nuove competenze e di adattamento dei sistemi;
- l'evoluzione delle modalità di accreditamento delle nuove competenze;
- le iniziative di promozione dell'utilizzo delle tecnologie di supporto alla formazione;
- la cooperazione transnazionale per l'innovamento nella formazione professionale;
- il partenariato tra vari operatori;
- la qualità nella formazione professionale;
- la formazione linguistica e l'apprendimento delle lingue;
- i metodi e i contenuti dell'apprendimento e della formazione in alternanza;
- lo sviluppo dello spirito imprenditoriale e la formazione alla gestione di imprese segatamente delle PMI;
- la mobilità nello spazio comunitario, i trasferimenti di tecnologie e la cooperazione università-imprese;
- l'orientamento professionale;
- la transizione dei giovani alla vita attiva e l'inserimento delle categorie di persone in difficolta sul mercato del lavoro, in particolare i disoccupati a lungo termine;
- l'investimento nella formazione professionale e le nuove modalità di finanziamento della formazione professionale;
- le pari opportunità e l'accesso delle donne alla formazione professionale;
- formazione professionale e sviluppo regionale, territoriale o locale;
- promozione di nuove fonti occupazionali;
- la formazione professionale dei settori in mutazione o emergenti.

La Commissione intende pubblicare un invito a presentare proposte alla fine di dicembre 1998 o all'inizio di gennaio 1999.

Informazioni correlate