Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Promuovere la partecipazione dell'Europa orientale al nuovo programma TSI

E' stata recentemente varata un'iniziativa di diffusione dell'informazione e di sensibilizzazione europea in merito al programma nel settore delle Tecnologie della Società dell'informazione, che fa parte del Quinto programma quadro RST dell'Unione europea. Essa riguarda i paes...
E' stata recentemente varata un'iniziativa di diffusione dell'informazione e di sensibilizzazione europea in merito al programma nel settore delle Tecnologie della Società dell'informazione, che fa parte del Quinto programma quadro RST dell'Unione europea. Essa riguarda i paesi dell'Europa centrale ed orientale ed i nuovi Stati indipendenti e comprende università, istituti di ricerca e centri di collegamento innovazione. La nuova rete IDEALIST-EAST è finanziata nel quadro del programma INCO nel settore della cooperazione con i paesi terzi e le organizzazioni internazionali.

La rete intende favorire la cooperazione tra le organizzazioni di detti paesi, gli Stati membri ed i paesi associati. Almeno 20 membri parteciperanno alla rete, che completerà il progetto ESPRIT IDEALFIT/IDEALIST e sarà realizzata parallelamente a questo, che riunisce i punti di contatto nazionali del programma TSI dell'Unione europea e degli Stati associati.

Gli obiettivi specifici della rete comprendono:

- una maggiore sensibilità alle diverse opportunità che si presentano nei PECO e nei NSI circa i programmi comunitari nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione;
- una maggiore competenza dei partner PECI e NSI incaricati di assistere l'industria ed i ricercatori nell'ambito della partecipazione al programma TSI;
- una migliore sensibilità nell'UE circa le opportunità di potenziali collaborazioni con organizzazioni del PECO e dei NSI nel campo della ricerca, dello sviluppo tecnologico e della dimostrazione;
- una più intensa ricerca di collaboratori nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

Gli obiettivi descritti saranno raggiunti grazie a contatti frequenti nel corso di svariate attività di rete, ad azioni specifiche di ripartizione dell'informazione nonché al lancio delle domande di ricerca di partner ed alla loro diffusione.

Informazioni correlate