Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Settimana europea per la prevenzione della droga

Dal 16 al 22 novembre 1998, in tutti gli Stati membri e in Norvegia avrà luogo la III settimana europea per la prevenzione della droga. L'avvenimento sarà coordinato e cofinanziato dalla Commissione europea, in associazione con le competenti autorità nazionali, nel quadro del ...
Dal 16 al 22 novembre 1998, in tutti gli Stati membri e in Norvegia avrà luogo la III settimana europea per la prevenzione della droga. L'avvenimento sarà coordinato e cofinanziato dalla Commissione europea, in associazione con le competenti autorità nazionali, nel quadro del piano d'azione comunitario per la prevenzione della tossicodipendenza. L'obiettivo generale dell'edizione di quest'anno è di aumentare la sensibilizzazione del pubblico sulle strategie preventive messe in atto in Europea per lottare contro il problema della droga.

L'avvenimento, inaugurato formalmente a Vienna (Austria) il 5 e 6 novembre 1998, sarà orientato in particolare ai giovani, e cercherà di individuare gli specifici gruppi più a rischio. Saranno altresì organizzate campagne nazionali di sensibilizzazione in ognuno dei 16 paesi partecipanti, al fine di far conoscere i vantaggi dei partenariati transnazionali nella lotta contro le droghe sintetiche.

L'importanza dell'avvenimento è stata sottolineata dal Commissario europeo per la salute pubblica, Padraig Flynn, il quale ha dichiarato che "è ormai ben documentata la minaccia che le nuove droghe sintetiche rappresentano per i nostri giovani. Sono contento che questa problematica sarà al centro della settimana europea 1998 e desidero sottolineare la forte determinazione della Commissione nella promozione di una più stretta collaborazione fra gli Stati membri, onde coordinare gli scambi di esperienza e delle migliori pratiche per affrontare in tutta l'Europa il grave problema della tossicodipendenza".

Informazioni correlate