Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Valutazione e controllo dei rischi derivanti dai prodotti chimici

La Commissione europea, DG XI, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative ad contratto di servizi di assistenza tecnica per l'applicazione del regolamento del Consiglio n. 793/93 sulla valutazione e il controllo dei rischi derivanti dai prodotti chimici esistenti. Questa normativa si prefigge di proteggere l'uomo e l'ambiente dall'esposizione a sostanze pericolose.

Le attività in questione riguardano l'organizzazione tecnica di riunioni di esperti, la preparazione di atti correlati all'applicazione della normativa, l'abbozzo di vari documenti, repliche a questioni scientifiche in merito a sostanze chimiche nonché supporto documentale e tecnico su tutta la legislazione dell'UE relativamente alle sostanze chimiche.

Il contratto avrà una durata di 36 mesi.

Argomenti

Sicurezza