Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione aiuta le PMI a trovare finanziamenti all'IST 98

Al convegno IST 98, svoltosi martedì, è stata messa in rilievo la necessità di reperire i finanziamenti necessari alle PMI europee ad alta tecnologia - e la funzione della Commissione nell'accelerazione di tale processo.

DG XIII ha accolto nell'ambito del convegno il forum de...
Al convegno IST 98, svoltosi martedì, è stata messa in rilievo la necessità di reperire i finanziamenti necessari alle PMI europee ad alta tecnologia - e la funzione della Commissione nell'accelerazione di tale processo.

DG XIII ha accolto nell'ambito del convegno il forum degli investimenti IST 98, al fine di far incontrare con gli investitori potenziali le PMI che dispongono di informazioni innovative e di tecnologie di comunicazione. Al forum sono intervenuti oltre 100 dei principali operatori europei del settore del capitale di rischio e dello sviluppo aziendale, che hanno ricevuto informazioni in merito a 50 PMI in cerca di finanziamenti.

"Occorre fare di più in Europa per accelerare il processo," afferma la dott.ssa Rosalie Zobel, capo dell'unità della DG XIII che ha organizzato il forum. "E' chiaro che la Commissione europea che, con i suoi programmi, sostiene gli sforzi delle PMI nel settore della ricerca e dello sviluppo, non può intervenire direttamente negli approcci di mercato che ne derivano e nei processi di sviluppo commerciali. Di conseguenza ci concentriamo sulla costruzione di nuove passerelle tra imprenditori dinamici e specialisti dello sviluppo aziendale. Questo partenariato svilupperà le PMI tecnologiche facendone aziende leader del mercato globale."

L'industria europea ed i programmi di ricerca dell'Unione hanno al loro attivo una serie di tecnologie al vertice della scala mondiale. Introdurre però con successo tali tecnologie in un mercato TIC in rapida evoluzione rappresenta per le PMI una sfida di rilievo.

Quest'opportunità eccezionale di discussione nell'ambito del forum intende aiutare sia le PMI, sia gli investitori potenziali ad informarsi sulle nuove tendenze ed offerte sul mercato delle TIC.

Le 50 PMI selezionate dagli organizzatori hanno ricevuto consulenza e guida nel periodo precedente l'incontro e sono state quindi invitate a presentare il loro caso agli investitori potenziali. Staffan Hillberg, direttore della Sweden's Firedoor AB - una delle PMI partecipanti - ha riconosciuto il valore dell'opportunità offerta. "Se riusciamo ad ottenere fondi e sostegno commerciale da parte di investitori internazionali selezionati, il nostro potenziale di crescita e la nostra competitività ne saranno rafforzati in maniera significativa," ha affermato.

Il forum fa parte di una serie di eventi in corso, organizzati dalla Commissione per favorire la crescita dell'industria europea delle TIC.

Informazioni correlate