Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Lancio pubblico di ERGO

Il 9 dicembre 1998 verrà lanciato il progetto European Research Gateways On-line, che offrirà un pratico accesso ad una ampia gamma di banche dati sulle attività europee di R&S. Il servizio ERGO offrirà un'unica porta d'accesso alle banche dati nazionali sui progetti di ricerc...
Il 9 dicembre 1998 verrà lanciato il progetto European Research Gateways On-line, che offrirà un pratico accesso ad una ampia gamma di banche dati sulle attività europee di R&S. Il servizio ERGO offrirà un'unica porta d'accesso alle banche dati nazionali sui progetti di ricerca mediante un catalogo centrale ed una funzione di ricerca semplificata.

ERGO contribuirà a diffondere i risultati della ricerca europea e ne promuoverà la valorizzazione creando un punto di riferimento iniziale per le interrogazioni su R&S in tutta Europa. Ciò consentirà agli scienziati di trovare più facilmente le informazioni nelle banche dati straniere, con le quali non hanno molta familiarità.

Il sistema ERGO custodisce attualmente oltre 20.000 record di progetti provenienti da sette fornitori d'informazioni, e dovrebbe consentire l'accesso ai cataloghi sulla R&S da circa 20 - 30 sistemi d'informazione europei entro la metà del 1999. Offre due tipi di funzioni di ricerca, una casella di ricerca del testo libero o una ricerca sul catalogo più dettagliata.

L'accesso a ERGO sarà disponibile mediante la home page del CORDIS o all'indirizzo fornito più oltre. Le banche dati attualmente disponibili su ERGO sono:

- Austria - FODOK;
- Germania - FORIS;
- Danimarca - DANDOK DATABASE;
- Unione europea - CORDIS;
- Finlandia - HUT RESEARCH REGISTER;
- Finlandia - TURE;
- Regno Unito - ESRC;
- Grecia - HELLENIC RESEARCH PROJECTS;
- Israele - INDARD;
- Paesi Bassi - NOD;
- Portogallo - PROJMCT.

Una versione pilota del servizio ERGO è disponibile in via sperimentale e sul CORDIS sin dal luglio 1998.

Nei prossimi mesi dovrebbe aumentare sensibilmente il numero delle banche dati comprese nel servizio ERGO. L'obiettivo ultimo della Commissione europea è di integrare le diverse centinaia di banche dati nazionali degli Stati membri dell'UE, nonché le più importanti fonti di informazioni di paesi terzi.

Il gruppo di lavoro ERGO, istituito dal programma INNOVAZIONE gestito dalla DG XII della Commissione europea, ha studiato la necessità di una simile cooperazione di livello europeo e ha gettato le basi per la creazione di ERGO.

Il progetto viene monitorato dal gruppo di attuazione ERGO, che si riunisce a cadenza bimestrale. I rappresentanti del gruppo sono 'content provider' di quasi tutti i paesi dell'Unione europea, e vengono assistiti da un'équipe centrale di ERGO. Nei rispettivi paesi di origine, i content provider gestiscono le banche dati locali delle informazioni sui progetti di ricerca. Il loro compito è di fornire contenuti all'équipe centrale di ERGO in un formato specifico predefinito. L'équipe centrale di ERGO, parte del progetto CORDIS, concerta le operazioni di raccolta dati e garantisce l'inserimento nel catalogo centrale ERGO.

Informazioni correlate

Programmi