Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Struttura dei sistemi fiscali

La Commissione europea, DG XXI, ha pubblicato un invito a presentare proposte relative alla raccolta e all'analisi di dati relativi alla struttura dei sistemi fiscali in Estonia, Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, Slovenia e Cipro.

Il contratto verte sulla raccolta di dati relativi a:

- tassa erariale;
- contabilità nazionale;
- altro materiale statistico in relazione all'aspetto fiscale.

Il contratto comprende altresì la creazione di una banca dati per analizzare la struttura dei sistemi fiscali di ciascun Paese. La banca dati dovrebbe riguardare:

- imposte dirette e indirette e oneri sociali;
- analisi delle strutture fiscali;
- analisi dei risultati.

Il contratto sarà suddiviso in sei lotti:

- lotto 1: Estonia;
- lotto 2: Polonia
- lotto 3: Ungheria;
- lotto 4: Repubblica Ceca;
- lotto 5: Slovenia;
- lotto 6: Cipro.

Coloro che presenteranno offerta dovranno dare prova di qualifiche professionali e nella sfera dell'istruzione e presentare una dichiarazione dei propri strumenti, impianti e apparecchiature tecniche disponibili a fornire gli strumenti.

Si prevede che il progetto parta nel mese di marzo o aprile 1999 e sia completato nell'arco di 5-8 mesi.