Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Entra in vigore una nuova direttiva sui dispositivi medico-diagnostici in vitro

Il 7 dicembre 1998 è entrata in vigore una nuova direttiva UE in materia di dispositivi medico-diagnostici; gli Stati membri dispongono di un anno, a partire da tale data, per cambiare le leggi, i regolamenti e le prescrizioni amministrative ed adeguarsi alla legislazione.

La...
Il 7 dicembre 1998 è entrata in vigore una nuova direttiva UE in materia di dispositivi medico-diagnostici; gli Stati membri dispongono di un anno, a partire da tale data, per cambiare le leggi, i regolamenti e le prescrizioni amministrative ed adeguarsi alla legislazione.

La direttiva 98/79/CE intende garantire un corretto funzionamento del mercato interno nel settore dei dispositivi medico-diagnostici in vitro. Le differenze tra gli Stati membri ostacolano il commercio e l'armonizzazione delle norme stimolata dalla direttiva è volta a ridurre le barriere commerciali.