Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Verso una società dell'informazione sostenibile

La DG XIII-B della Commissione europea ha pubblicato la relazione di stato 1998 - Verso una società dell'informazione sostenibile. Si tratta della prima relazione del genere, imperniata sulle opportunità e le sfide presentate dalle attività di ricerca, sul loro impatto politic...
La DG XIII-B della Commissione europea ha pubblicato la relazione di stato 1998 - Verso una società dell'informazione sostenibile. Si tratta della prima relazione del genere, imperniata sulle opportunità e le sfide presentate dalle attività di ricerca, sul loro impatto politico e sulle implicazioni economiche e sociali.

Si afferma, nella relazione, che la competitività industriale, l'occupazione, la qualità della vita e la crescita sostenibile in Europa dipendono dal fatto che l'Unione europea mantenga la sua posizione all'avanguardia dello sviluppo e delle realizzazioni della società dell'informazione. Questa società sarà configurata dall'informazione e dalla comunicazione, che si evolvono rapidamente. La nuova società dell'informazione deve peraltro essere sostenibile, a differenza della nostra società industriale.

La pubblicazione fornisce una relazione sui progressi realizzati dalla Commissione fino a tutto il 1998, includendo un elenco fattuale dei risultati dei progetti RST e dell'informazione da questi ricavata. La relazione mette in rilievo il Quinto programma quadro di ricerca e sviluppo tecnologico europeo e, a tal proposito, presenta l'aspetto della sostenibilità, affrontandolo in modo esplicito.

L'informazione contenuta nella relazione viene messa a disposizione in quanto contributo ad ulteriori dibattiti politici. Le opinioni espresse sono quelle delle persone che hanno contribuito alla redazione e non riflettono necessariamente la posizione della Commissione europea. Ulteriori relazioni di stato seguiranno con ritmo annuale.

Informazioni correlate

Programmi