Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Ricerca e innovazione mirano a raggiungere gli obiettivi socioeconomici

La Commissione europea, Direzione generale XII, ha recentemente pubblicato una relazione su uno studio intitolato "Società, la frontiera infinita: Una visione europea delle politiche su ricerca e innovazione per il XXI secolo". Lo studio è un'analisi del recente cambiamento ne...
La Commissione europea, Direzione generale XII, ha recentemente pubblicato una relazione su uno studio intitolato "Società, la frontiera infinita: Una visione europea delle politiche su ricerca e innovazione per il XXI secolo". Lo studio è un'analisi del recente cambiamento nell'enfasi delle politiche sulla ricerca, dagli obiettivi politici ed economici a quelli socioeconomici quali la creazione di posti di lavoro e le considerazioni ambientali.

La pubblicazione sviluppa l'idea che, per poter far fronte alle sfide della disoccupazione e dell'invecchiamento, l'Europa deve intensificare i propri sforzi nelle attività basate sulla conoscenza quali ricerca, istruzione, formazione e innovazione, e fare un uso più efficace delle proprie risorse.

Il libro presenta una lista dei punti forti e delle debolezze dell'Unione europea nel contesto delle politiche in evoluzione sulla ricerca e sull'innovazione, e propone l'approfondimento dell'interazione tra società, innovazione ed Europa nel prossimo secolo.

La pubblicazione discute inoltre l'importanza, per le aziende, di una maggiore cooperazione europea.