Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Riorganizzazione della DG XII e della DG XIII in vista dell'attuazione del Quinto programma quadro

La direzione generale degli affari scientifici, ricerca e sviluppo (DG XII) della Commissione europea ha subito una riorganizzazione radicale per soddisfare le nuove esigenze gestionali dei programmi di ricerca e delle azioni chiave del Quinto programma quadro (PQ5) di ricerca...
La direzione generale degli affari scientifici, ricerca e sviluppo (DG XII) della Commissione europea ha subito una riorganizzazione radicale per soddisfare le nuove esigenze gestionali dei programmi di ricerca e delle azioni chiave del Quinto programma quadro (PQ5) di ricerca, di sviluppo tecnologico e di dimostrazione (RST).

Tre programmi tematici del PQ5 - "Qualità della vita e gestione delle risorse viventi", "Crescita competitiva e sostenibile" ed "Energia, ambiente e sviluppo sostenibile" - sono ora gestiti da un gruppo di tre direttori. Uno di essi è incaricato del coordinamento delle attività e del supporto e gli altri due gestiscono le azioni chiave e le altre attività di ricerca.

La DG XII mantiene l'incarico del coordinamento generale del PQ5 e gestisce cinque dei sette programmi specifici e l'attuazione di misure speciali per le piccole e medie imprese (PMI).

Un'altra riorganizzazione - volta a migliorare il coordinamento all'interno del programma tematico "Società dell'informazione di facile uso per l'utente" - ha accorpato nella stessa direzione generale DG XII (Telecomunicazioni, mercato dell'informazione e valorizzazione della ricerca) le sezioni della Commissione che in precedenza gestivano i programmi Esprit, ACTS ed applicazioni telematiche.

Informazioni correlate

Programmi

Argomenti

Politiche