Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione riscontra differenze nei codici riguardanti i reattori nucleari

La Commissione europea, secondo quanto emerso da un esame dei progressi nell'armonizzazione dei codici di ispezione in servizio per la tecnologia e la scienza nucleare, ha riscontrato importanti differenze nei codici degli Stati membri riguardanti i reattori nucleari.

La rela...
La Commissione europea, secondo quanto emerso da un esame dei progressi nell'armonizzazione dei codici di ispezione in servizio per la tecnologia e la scienza nucleare, ha riscontrato importanti differenze nei codici degli Stati membri riguardanti i reattori nucleari.

La relazione esamina l'applicabilità e la portata dell'ispezione in servizio (ISI) eseguita sugli attuali reattori nucleari ad acqua leggera (LWR) e reattori veloci raffreddati a metallo liquido (FR) con l'intento di armonizzare i codici europei.

La relazione individua le più importanti differenze nei criteri del codice francese RSEM, delle regole tedesche KTA e delle specifiche ISI per Sizewell B nel Regno Unito. La relazione descrive inoltre i requisiti per la concessione di licenze per LWR in Francia, Germania e Regno Unito.

Il documento esamina le specifiche ISI dei reattori FR e le attuali prassi e proposte di progetti e impianti FR sviluppati negli ultimi due decenni.

Informazioni correlate

Programmi

Argomenti

Fissione nucleare