Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Le PMI senegalesi ricevono 9 milioni di euro per i programmi di investimento

La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha annunciato la concessione di prestiti per 9 milioni di euro per finanziare i programmi di investimento intrapresi dalle piccole e medie imprese (PMI) in Senegal:

- un prestito globale pari a 8 milioni di euro è stato concesso con...
La Banca europea per gli investimenti (BEI) ha annunciato la concessione di prestiti per 9 milioni di euro per finanziare i programmi di investimento intrapresi dalle piccole e medie imprese (PMI) in Senegal:

- un prestito globale pari a 8 milioni di euro è stato concesso congiuntamente al Crédit Lyonnais Sénégal (CLS), alla Banque Internationale pour le Commerce et l'Industrie (BICIS), alla Société Générale de Banques au Sénégal (SGBS) e alla Compagnie Bancaire de l'Afrique Occidentale (CBAO) per finanziare prestiti a medio-lungo termine alle PMI dei settori dell'industria, della lavorazione dei prodotti agricoli, della pesca e del turismo;
- un secondo prestito globale pari a 1 milione di euro è stato anticipato alla Société Financière d'Équipement (SFE), una società che di recente si è specializzata nel leasing per attrezzature e impianti industriali, vale a dire uno strumento particolarmente utile alle PMI per trovare i necessari finanziamenti in capitale. La linea di credito è stata accantonata per sostenere operazioni analoghe negli stessi settori menzionati per il primo prestito.

La BEI è stata istituita nel 1958 dal Trattato di Roma per contribuire allo sviluppo integrato ed equilibrato degli Stati membri, nonché alla loro coesione economica e sociale, fornendo finanziamenti a lungo termine per gli investimenti in capitale tesi a conseguire gli obiettivi comunitari.

Ideati dalla Banca nel 1968, i prestiti globali sono utilizzati dalla BEI per finanziarie progetti in joint venture su piccola-media scala. Si tratta essenzialmente di crediti aperti con le banche e altri intermediari finanziari nazionali, regionali e locali, che utilizzano queste risorse in forma di prestiti a favore di programmi di investimento su piccola-media scala rispondenti ai criteri di ammissibilità della BEI.

Informazioni correlate

Paesi

  • Senegal