Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Approvazione del programma di lavoro STOA per il 1999

L'ufficio del Parlamento europeo ha approvato il programma di lavoro di STOA (Valutazioni delle scelte scientifiche e tecnologiche per il Parlamento europeo) per il 1999 in occasione di un incontro tenutosi il 12 gennaio 1999 a Strasburgo.

STOA realizza valutazioni di progett...
L'ufficio del Parlamento europeo ha approvato il programma di lavoro di STOA (Valutazioni delle scelte scientifiche e tecnologiche per il Parlamento europeo) per il 1999 in occasione di un incontro tenutosi il 12 gennaio 1999 a Strasburgo.

STOA realizza valutazioni di progetti di ricerca dell'Unione europea. I titoli dei 12 progetti approvati per il 1999 sono:

- bilancio: analisi dei costi-benefici dei programmi di lavoro comunitari nel settore della ricerca e dello sviluppo tecnologico;
- economico: aspetti economici delle tecnologie di sviluppo per l'industria di trattamento dei rifiuti;
- ricerca: prodotti alimentari geneticamente modificati: obiettivi della ricerca e dello sviluppo finanziati dall'UE;
- ricerca: utilizzo di nuove tecnologie e costi per la gestione delle acque, in vista della nuova direttiva comunitaria in materia;
- economia esterna: l'impatto del rapido cambiamento tecnologico nel settore della tecnologia dell'informazione sulla stabilità del commercio mondiale e dei flussi di capitale internazionale;
- legale: nuove tecnologie per il marketing e la vendita di medicinali tramite Internet e network televisivi;
- trasporti: alternative tecnologiche per una strategia comunitaria, per un sistema di navigazione satellitare (GNSSI);
- cultura: la diversità linguistica su Internet: valutazione del contributo della traduzione automatica;
- sviluppo: valutazione delle tecnologie agricole e di altri settori che lottano contro la fame e la povertà;
- libertà civili: controllo della folla e tecnologie di detenzione (una valutazione delle tecnologie di controllo politico);
- diritti delle donne: professioniste donne nei media, nel contesto dei nuovi sviluppi tecnologici;
- istanze: apparecchiature personali di protezione sul lavoro.

STOA, l'unità della Direzione generale per la ricerca del Parlamento europeo, coopera attivamente con la rete EFTA (valutazione delle tecnologie parlamentari europee).