Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Sottoscritto l'accordo UE-Israele

Il 3 marzo 1999, il Commissario Edith Cresson, l'Ambasciatore Dietrich von Kyaw per conto del Consiglio e Harry Kney-Tal, Ambasciatore di Israele, hanno ufficialmente firmato l'accordo di cooperazione scientifica e tecnica tra la Comunità europea e lo Stato di Israele.

L'acco...
Il 3 marzo 1999, il Commissario Edith Cresson, l'Ambasciatore Dietrich von Kyaw per conto del Consiglio e Harry Kney-Tal, Ambasciatore di Israele, hanno ufficialmente firmato l'accordo di cooperazione scientifica e tecnica tra la Comunità europea e lo Stato di Israele.

L'accordo associa Israele a tutte le attività non nucleari del Quinto programma quadro (5PQ) di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (RST) e, in cambio, offre ai ricercatori europei la possibilità di accedere ai programmi di ricerca israeliani in settori analoghi.

L'accordo è in realtà un rinnovo di quanto siglato nel 1996 in seno al Quarto programma quadro, che ha dato vita a 350 progetti congiunti.

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Israele