Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Atto del Parlamento sulle misure energetiche

Durante la sessione di Strasburgo tenutasi l'11 marzo 1999, il Parlamento europeo ha approvato una proposta di diverse linee guida sulle Reti transeuropee nel settore energetico, contenente alcuni emendamenti tecnici.

Lo stesso giorno, i parlamentari europei hanno anche appro...
Durante la sessione di Strasburgo tenutasi l'11 marzo 1999, il Parlamento europeo ha approvato una proposta di diverse linee guida sulle Reti transeuropee nel settore energetico, contenente alcuni emendamenti tecnici.

Lo stesso giorno, i parlamentari europei hanno anche approvato due programmi pluriennali correlati all'energia. Il primo, che si concentra sull'energia rinnovabile, avrà validità dal 1998 sino al 2002, con un numero di emendamenti atti a ribadire l'importanza delle energie rinnovabili per il contributo da esse dato verso un ambiente più pulito. Il secondo è stato concepito per promuovere l'efficienza energetica e presenta diversi emendamenti che sottolineano l'esigenza di sostenere i programmi sull'energia che portano ad una riduzione dell'inquinamento.

Inoltre, sempre lo stesso giorno, è stata approvata senza alcun emendamento una risoluzione che invita la Commissione ad attribuire priorità ai programmi sull'utilizzo efficiente dell'energia di progetti futuri in tale ambito.