Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione annuncia gli inviti a presentare proposte per i Sistemi intelligenti di fabbricazione

I sistemi intelligenti di fabbricazione sono oggetto di un invito della Commissione europea a presentare proposte nell'ambito del quinto programma quadro (FP5) di attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (RST) per il periodo 1998 - 2002.
L'invito a presentare proposte per azioni di RST nell'ambito dei programmi specifici di RST "Società dell'informazione conviviale" e "Crescita competizione e sostenibile" ineriscono i "Sistemi intelligenti di fabbricazione) (Intelligent Manufacturing Systems - IMS) (Identificativo dell'invito: [IMS].)
Le azioni indirette alle quali si fa riferimento nell'invito corrispondono a quelle descritte nei programmi di lavoro e nelle tematiche tecniche della cooperazione internazionale sui Sistemi intelligenti di fabbricazione (IMS), definite nella decisione del Consiglio del 27 gennaio 1997 sugli IMS come segue:
- ciclo di vita totale del prodotto;
- processi produttivi;
- strategia, pianificazione, strumenti progettuali;
- aspetti umani, organizzativi, sociali;
- impresa virtuale/estesa.
L'invito riguarda le proposte comprese in uno schema continuativo di presentazione secondo il quale le proposte saranno valutate ad intervalli prefissati, per i quali le date limite di ricezione sono riportate nel seguito.
I soggetti che possiedono i requisiti necessari per partecipare alle azioni indirette di RST dei relativi programmi specifici sono invitati a presentare proposte in relazione al programma di lavoro del programma specifico "Crescita competitiva e sostenibile" e/o alle seguenti linee d'azione del programma di lavoro del programma specifico "Società dell'informazione conviviale":
- II.1.1: Nuove prospettive lavorative e commerciali;
- II.2.1: Luogo di lavoro;
- II.2.2: Lavoro di squadra;
- II.2.3: Organizzazioni dinamiche collegate in rete;
- II.3.1: Progettazione e gestione digitali del ciclo di vita di prodotti e servizi;
- II.3.2: Nuovi sistemi di mediazione del mercato;
- II.3.3: Rapporti migliorati tra consumatori e fornitori;
- II.4.2: Transazioni finanziarie elettroniche sicure.
L'invito include anche le tematiche IMS di cui sopra.
L'allocazione finanziaria indicativa per l'IMS da ognuno dei due programmi specifici è di 35 milioni di EURO dal 1999 al 2001, dei quali 5 milioni di EUR sono previsti per ognuno dei programmi nel 1999.
Le informazioni relative alle regole in materia di partecipazione all'FP5 e le istruzioni per la preparazione e la presentazione delle proposte sono contenute nella guida del proponente della Commissione europea. Tale guida, il programma di lavoro ed ulteriori informazioni in merito al presente invito possono essere ottenute facendo richiesta all'indirizzo qui sotto.

Informazioni correlate

Programmi (4)