Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione annuncia un invito aperto a presentare proposte per il programma Euratom

La Commissione europea ha annunciato un invito aperto a presentare proposte di azioni di ricerca e di insegnamento nel quadro dello specifico programma di attività di ricerca e di insegnamento (Euratom) nel settore dell'energia atomica (1998-2002).

Il testo del bando, unitamente alla documentazione necessaria per elaborare una proposta, è accessibile al seguente:

URL: http://cordis.europa.eu/fp5-euratom/calls/calls.htm

L'invito riguarda proposte avanzate nell'ambito di un piano continuo di presentazione. Le proposte saranno valutate a scadenze fisse, in base al tipo di azioni indirette di ricerca e di insegnamento presentate, e per esse sono stabilite le date di scadenza.

Gli autori delle proposte ritenute ammissibili a partecipare ad azioni indirette di RST (azioni a compartecipazione finanziaria, azioni concertate e reti tematiche) nell'ambito dello specifico programma, vengono invitati a presentare proposte inerenti alla seguente parte del programma di lavoro.

- Attività di ricerca e sviluppo tecnologico a carattere generico:
- - radioprotezione e salute;
- - trasferimento ambientale del materiale radioattivo;
- usi medici e industriali delle radiazioni e sorgenti naturali di radiazioni;
- dosimetria interna ed esterna;
- Sostegno alle infrastrutture di ricerca:
- - grandi installazioni;
- - connessione in rete;
- - banche dati e banche dei tessuti;
- Insegnamento:
- - borse di studio individuali (Marie Curie) - valide per l'intero programma (Fusione e Fissione);
- - corsi speciali di formazione;
- - reti di formazione alla ricerca;
- - cooperazione con i paesi terzi;
- Misure di accompagnamento:
- - studi di sostegno; scambio di informazioni, conferenze, seminari, workshop, incontri scientifici e tecnici; attività di diffusione, comunicazione e valorizzazione; sostegno agli attori della ricerca, comprese le PMI.

Informazioni in merito alle regole per la partecipazione al programma e alla preparazione e presentazione delle proposte vengono fornite nella Guida per i proponenti redatta dalla Commissione europea, che può essere ottenuta all'indirizzo indicato qui di seguito, unitamente al programma di lavoro e ad altre informazioni relative al bando di gara.

Informazioni correlate

Argomenti

Fissione nucleare