Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Si allunga la distanza tra Europa e USA nel settore della tecnologia dell'informazione

Secondo la European Telework Development (ETD), i nuovi dati provenienti dall'Osservatorio europeo di IT (EITO 1999) mostrano un divario sostanziale tra l'Europa e gli USA negli investimenti chiave che guideranno la prosperità nei decenni a venire.

L'Europa occidentale conta ...
Secondo la European Telework Development (ETD), i nuovi dati provenienti dall'Osservatorio europeo di IT (EITO 1999) mostrano un divario sostanziale tra l'Europa e gli USA negli investimenti chiave che guideranno la prosperità nei decenni a venire.

L'Europa occidentale conta 55 PC aziendali ogni 100 impiegati, mentre gli USA ne conta 105. L'investimento da parte dei consumatori mostra un divario ancora maggiore: ogni 100 persone in Europa hanno solo 19 PC contro i 47 degli USA.

Inoltre, i dati pubblicati mostrano come questa distanza continui ad allungarsi anziché accorciarsi. Mentre negli USA attualmente si investe oltre il 4,5% del prodotto interno lordo in IT, l'Europa spende meno del 2,5%. Il PIL pro-capite europeo è già inferiore a quello degli USA - in termini di denaro reale, gli USA spendono oltre 1000 euro in IT pro-capite, mentre l'Europa spende meno di 500 euro.

Secondo l'ETD, queste cifre rappresentano una tendenza a lungo termine che non mostra alcun segno di cambiamento nonostante una considerevole attenzione da parte dei mass-media nei confronti della Società dell'informazione, particolarmente verso Internet, verificatasi negli ultimi due anni.

ETD è un programma triennale finanziato dalla Commissione europea ed è attualmente condotto attraverso siti web di 28 paesi d'Europa e oltre. EITO è l'annuario ufficiale nel quale vengono riportate le tendenze nella tecnologia dell'informazione e delle comunicazioni.

Argomenti

Telecomunicazioni