Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione europea sottolinea l'importanza del settore dell'energia rinnovabile

Una selezione delle relazioni finali sul Programma APAS RENA della Commisione europea, 1994, in materia di energie rinnovabili, dimostra la varietà del lavoro intrapreso.
Nel 1994, la Commissione europea (CE) ha stanziato 25 milioni di ECU per progetti di ricerca con lo scopo...
Una selezione delle relazioni finali sul Programma APAS RENA della Commisione europea, 1994, in materia di energie rinnovabili, dimostra la varietà del lavoro intrapreso.
Nel 1994, la Commissione europea (CE) ha stanziato 25 milioni di ECU per progetti di ricerca con lo scopo di integrare le energie rinnovabili all'interno dell'economia e della società. L'iniziativa, intrapresa conformemente alle "Actions de Préparation, d'Accompagnement et de Support " della Commissione europea e denominata APAS RENA, aveva inoltre lo scopo di fornire un collegamento tra le attività legate all'energia rinnovabile del Terzo e Quarto programma quadro comunitraio per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e la dimostrazione.
Tale selezione delle relazioni finali include studi compiuti nei sei settori di ricerca coperti dal programma:
- integrazione europea ad ampio raggio;
- integrazione locale e regionale;
- fonti di energia rinnovabile per il Mediterraneo (desalinizzazione);
- bioelettricità;
- pianificazione urbana per l'ottimizzazione dello sfruttamento delle energie rinnovabili;
- fotovoltaica.
Il libro presenta una panoramica sulle relazioni finali di tutti i progetti intrapresi nell'ambito del programma APAS RENA.
La Commissione europea ritiene che questo progetto abbia contribuito a diffondere l'utilizzo delle energie rinnovabili nel mercato energetico europeo.

Informazioni correlate

Programmi