Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il Parlamento approva l'azione comunitaria sulle malattie legate all'inquinamento

Il Parlamento europeo (PE) ha approvato, nel corso della sessione di Strasburgo, l'accordo di conciliazione relativo ad un programma d'azione comunitario sulle malattie legate all'inquinamento.
Detto programma, volto a combattere tali malattie, riguarda il triennio 1999-2001. ...
Il Parlamento europeo (PE) ha approvato, nel corso della sessione di Strasburgo, l'accordo di conciliazione relativo ad un programma d'azione comunitario sulle malattie legate all'inquinamento.
Detto programma, volto a combattere tali malattie, riguarda il triennio 1999-2001. Il Parlamento aveva già in precedenza negoziato gli emendamenti da apportare al testo, onde inserirvi il riferimento ad un'ulteriore cooperazione epidemiologica europea ed alla continuità nella ricerca comunitaria.
Inoltre, il Consiglio era già stato indotto ad esprimere il proprio accordo sulla necessità di migliorare tanto l'efficacia delle azioni preventive quanto la conoscenza valutativa delle malattie legate all'inquinamento.
Conformemente agli auspici del Parlamento, il testo mette ora ulteriormente in rilievo la necessità di fornire informazioni al pubblico, ai gruppi ed alle organizzazioni di volontariato che forniscono un sostegno a quanti siano, direttamente o indirettamente, affetti da tali malattie. Il Parlamento ha inoltre ottenuto dal Consiglio il consenso a promuovere (inizialmente attraverso l'operato di professionisti) la conoscenza di modelli di comportamento, di stili di vita e di abitudini alimentari che potrebbero ridurre i rischi per la salute causati dall'inquinamento.
Il programma avrà una copertura finanziaria di 3,9 milioni di euro.

Informazioni correlate