Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il Parlamento richiede un registro europeo per i casi di pseudosclerosi spastica (CJD)

In seguito alla pubblicazione dell'analisi della Commissione europea sulle misure adottate per migliorare i controlli agricoli in seguito alla crisi dell'encefalopatia spongiforme bovina (ESB), il Parlamento europeo ritiene che l'aumento del numero di nuovi casi di morbo di Cr...
In seguito alla pubblicazione dell'analisi della Commissione europea sulle misure adottate per migliorare i controlli agricoli in seguito alla crisi dell'encefalopatia spongiforme bovina (ESB), il Parlamento europeo ritiene che l'aumento del numero di nuovi casi di morbo di Creutzfeldt-Jakob (CJD), renda necessaria una notificazione obbligatoria di tali casi in tutti gli Stati membri e l'introduzione di un registro europeo.
Ciò è stato raggiunto mediante un emendamento in occasione dell'approvazione, da parte dei deputati del PE, di una risoluzione con la quale si richiedeva l'applicazione esauriente delle procedure di controllo dell'ESB in tutto il territorio dell'Unione europea (UE).
La risoluzione ha espresso una valutazione pessimistica sul fatto che 13 Stati membri affrontano procedimenti legali in seguito alla mancata osservanza dei regolamenti dell'UE, introdotti proprio al fine di migliorare i controlli.
La risoluzione si è inoltre occupata della situazione delle richieste di indennizzo in Gran Bretagna e della necessità di risolvere tale questione.
Un altro emendamento adottato ha espresso preoccupazione per la lenta diminuzione di casi di ESB in Gran Bretagna ed ha invitato la Commissione ad effettuare delle indagini.

Informazioni correlate