Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il Nucleo prospettive invita potenziali appaltatori a presentare manifestazioni di interesse

Il Nucleo prospettive della Commissione europea ha diffuso un invito a presentare manifestazioni di interesse rivolto ai potenziali appaltatori.
Il Nucleo prospettive è un servizio multidisciplinare, che fa capo al Presidente della Commissione, con funzioni consultive e altre funzioni di sostegno. Dispone anche di un programma di ricerca, che comprende contemporaneamente oltre una decina di progetti su questioni attinenti all'integrazione europea. I risultati di questi progetti vengono valorizzati nell'ambito della funzione consultiva del Nucleo. Solitamente i potenziali appaltatori apportano il loro contributo ai progetti attraverso lo studio di casi o la raccolta e l'analisi dei dati, comprese le analisi comparativa e tendenziale su molti paesi.
Una selezione delle risposte a questo invito a presentare manifestazioni di interesse darà luogo alla compilazione di un elenco di potenziali appaltatori che verranno in un secondo momento invitati a presentare offerte relative alle attività di loro competenza. L'elenco resterà valido fino al 6 maggio 2002 e verrà suddiviso in tre aree comprendenti: "innovazione tecnologica, economica e sociale", "governabilità, sistemi politici e cittadinanza" e "l'Europa nel mondo e rapporti con i paesi limitrofi".
Il Nucleo prospettive conduce ricerche nel settore dell'innovazione tecnologica, economica e sociale, per sensibilizzare la Commissione in merito alle questioni che possono condizionare le future prestazioni dell'Europa in termini di sviluppo tecnologico ed economico, nonché diversi aspetti della protezione sociale. I progetti di ricerca in questo settore possono riguardare questioni come la sostenibilità dello sviluppo economico, l'andamento dei fattori che contribuiscono ad un'innovazione tecnologica di successo oppure l'interazione tra l'unione monetaria e i diversi sistemi di protezione sociale degli Stati membri.