Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Bjerregaard afferma che le ONG devono continuare ad esercitare pressioni sui politici per realizzare la sostenibilità

L'on. Ritt Bjerregaard, Commissario europeo responsabile per l'ambiente, ha di recente attribuito particolare risalto al valore delle relazioni, spesso turbolente, tra le organizzazioni non governative (ONG) ed i politici, in occasione della conferenza per il venticinquesimo a...
L'on. Ritt Bjerregaard, Commissario europeo responsabile per l'ambiente, ha di recente attribuito particolare risalto al valore delle relazioni, spesso turbolente, tra le organizzazioni non governative (ONG) ed i politici, in occasione della conferenza per il venticinquesimo anniversario dell'Ufficio europeo dell'ambiente (UEA).
"Pur avendo ognuno bisogno dell'altro, i rapporti non sono sempre facili" ha affermato il Commissario parlando delle relazioni esistenti tra le ONG e i politici in un discorso tenuto per l'occasione a Bonn, in Germania, il 17 maggio 1999. Concentrarsi sulla sostenibilità, ha affermato "che è possibile solamente se riusciamo ad integrare veramente le problematiche ambientali nelle decisioni politiche relative ad altri settori. In modo particolare nel settore della politica economica e sociale."
L'on. Bjerregaard ritiene che la sostenibilità possa essere conseguita solamente se sussiste la volontà da parte dei consumatori e dei cittadini. Pertanto, ella considera cruciali le attività svolte dalle ONG miranti alla realizzazione di un futuro sostenibile, in quanto tali attività portano le preoccupazioni dei cittadini all'attenzione dei responsabili politici. L'on. Bjerregaard si è concentrata sull'integrazione, sul cammino verso una società del riciclo, sulla trattazione efficace dei problemi internazionali e sull'attribuzione del massimo valore ai benefici ambientali derivanti dall'allargamento dell'UE, in quanto li considera settori cruciali sui quali concentrare l'attenzione, se si vuole che la sostenibilità diventi realtà.