Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Ogni minuto conta: nuove soluzioni di progettazione e per i bagagli volte a ridurre i tempi del trasporto aereo

I sedili retraibili per aeromobili e la consegna dei bagagli porta a porta contribuiranno a creare flussi di passeggeri ininterrotti, grazie a un’iniziativa sostenuta dall’UE.
Ogni minuto conta: nuove soluzioni di progettazione e per i bagagli volte a ridurre i tempi del trasporto aereo
Data la previsione di aumento della domanda di voli commerciali in Europa, aeroporti, governi e compagnie aeree si stanno concentrando sempre più sul miglioramento dei processi coinvolti nel trasporto aereo. Per far ciò, gli esperti sostenuti dal progetto PASSME, finanziato dall’UE, hanno studiato i colli di bottiglia critici negli aeroporti e hanno sviluppato concetti, metodi e applicazioni innovativi per ridurre i tempi di attesa indesiderati.

Il progetto PASSME ha riunito ricercatori, designer ed esperti di comunicazione che hanno lavorato a stretto contatto con gli aeroporti di Amsterdam Schiphol e Amburgo e con una compagnia aerea privata. Hanno analizzato i vari elementi che influenzano l’esperienza delle persone in aeroporto, fra cui i bagagli, la sicurezza, la mobilità per le persone con disabilità e i bambini piccoli, l’imbarco e il flusso di passeggeri in generale.

I ricercatori hanno scoperto che i controlli di sicurezza in aeroporto e l’imbarco sugli aeromobili sono tra i principali fattori che influiscono sui tempi di imbarco. Hanno inoltre scoperto che il flusso dei bagagli, sia da stiva che a mano, può aumentare di 30 minuti il tempo speso indesideratamente in un aeroporto. Per affrontare questo problema, i ricercatori si sono concentrati sulla creazione di un sistema in cui passeggeri e bagagli viaggiano separatamente. Secondo le loro scoperte, prima un passeggero si separa dal suo bagaglio e meglio è, in termini di tempo di viaggio ed esperienza.

Nessun bagaglio da imbarcare, nessuna seccatura

I servizi di consegna porta a porta già esistenti ritirano i bagagli direttamente dai passeggeri e li restituiscono a destinazione. I ricercatori hanno riassunto i vantaggi di questo sistema sul sito web del progetto: «Nessun bagaglio in stiva da portare, nessun check-in o ritiro. Ci saranno meno preoccupazioni e sarà possibile controllare la posizione del proprio bagaglio mediante smartphone». Lo sviluppo di un sistema in tempo reale per la gestione dei flussi dei bagagli è una delle quattro rivoluzioni proposte da PASSME.

Insieme all’obiettivo principale di PASSME (Personalised Airport Systems for Seamless Mobility and Experience) di ridurre di un’ora il tempo di viaggio aereo dalla partenza all’arrivo, altre soluzioni mirano a rendere il viaggio dei passeggeri meno stressante e più piacevole. Queste ultime si concentrano sulla progettazione di un sistema di previsione dei passeggeri per gestire il flusso di persone attraverso l’aeroporto, sul miglioramento degli interni di aerei e aeroporti e sull’ideazione di un’app personalizzata per smartphone e dispositivi che fornisca ai passeggeri le informazioni aeroportuali più importanti.

Il progetto ha inoltre sviluppato un meccanismo innovativo in cui i sedili delle file in classe economica potrebbero essere temporaneamente schiacciati uno contro l’altro durante l’imbarco e lo sbarco. Con un sistema di sedili regolabile come questo, si crea più spazio lungo il corridoio per ridurre la congestione. Il sedile innovativo per aeromobili PASSME ritorna poi nella sua posizione originale dopo l’imbarco. I risultati preliminari di test e simulazioni mostrano che ciò potrebbe ridurre di cinque minuti i tempi di sosta a terra degli aeromobili per un aereo 737-800 provvisto di sola classe economica che trasporta 180 passeggeri.

Aeroporti costruiti intorno ai passeggeri

Un altro aspetto del progetto, che si è concluso a maggio 2018, è stata la lounge PASSME, sviluppata nell’aeroporto di Amburgo. Come spiega il sito web del progetto, la lounge utilizza un concetto di design rilassante, che incorpora forme, colori e materiali rotondi e morbidi. Comprende inoltre punti di ricarica e una varietà di posti a sedere per accogliere passeggeri come uomini d’affari, famiglie e gruppi. Mappe video e proiezioni a parete contribuiscono a creare un ambiente coinvolgente per il passeggero, con immagini quali riprese aeree di Amburgo. Le proiezioni includono anche indicazioni per l’imbarco e altre informazioni utili per aiutare i passeggeri a prepararsi per il viaggio.

Per maggiori informazioni, consultare:
Sito web del progetto: sito web del progetto PASSME

Fonte: Sulla base di informazioni relative al progetto e segnalazioni dei media

Informazioni correlate