Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione risponde all'urgente esigenza di sistemi ATM in Europa

Secondo l'ultimo numero di "Transport Advance", il bollettino della Commissione europea dedicato alla ricerca sui trasporti, si avverte un'urgente esigenza di una nuova generazione di sistemi di gestione del traffico aereo (ATM ). Per rispondere a tale esigenza, la Commissione...
Secondo l'ultimo numero di "Transport Advance", il bollettino della Commissione europea dedicato alla ricerca sui trasporti, si avverte un'urgente esigenza di una nuova generazione di sistemi di gestione del traffico aereo (ATM ). Per rispondere a tale esigenza, la Commissione ha sponsorizzato una serie di progetti tutti finalizzati allo sviluppo di un adeguato sistema ATM per l'Europa.
I ritardi nel traffico aereo sono aumentati del 30% lo scorso anno e ciò, secondo "Transport Advance", rappresenta un chiaro segnale delle difficoltà del sistema ATM esistente a far fronte all'attuale crescita annua del 5% del trasporto aereo in Europa.
Una nuova generazione di sistemi ATM comporterebbe l'utilizzo, da parte dei controllori del traffico aereo e degli aeroporti, di strumenti di automazione tecnologicamente avanzati caratterizzati da una precisa tecnologia di navigazione e di collegamento digitale in trasmissione dati. L'Unione europea ha pertanto incoraggiato, negli ultimi cinque anni, lo sviluppo di tali strumenti e tecnologie.
Nell'ultimo numero di "Transport Advance" particolare rilievo viene dato a cinque diversi progetti a sostegno dello sviluppo dei sistemi ATM; essi rappresentano uno spaccato del lavoro avviato per realizzare un adeguato sistema europeo.
Vengono dettagliatamente descritti i seguenti progetti:
- Torch, che riguarda la definizione e valutazione della fattibilità tecnica e operativa, nonché dell'efficacia dei costi di un sistema adeguato;
- Avenue, che concerne lo sviluppo di strutture di convalida per testare operativamente e tecnicamente su larga scala tutti gli elementi del nuovo sistema integrato di gestione del traffico;
- Sourdine, che risponde alle preoccupazioni ambientali sempre presenti in relazione al rumore del traffico aereo;
- Ecottris, progetto sulla sicurezza del trasporto aereo, che garantisce un'idonea formazione delle risorse umane, in linea anche con le innovazioni tecnologiche;
- Defamm, che tenta di aumentare la capacità del trasporto aereo in ogni condizione meteorologica attraverso lo sviluppo e la sperimentazione di sistemi avanzati di gestione, di controllo e di guida dei movimenti sulla superficie aeroportuale.
Nell'ambito del Quarto programma quadro di RST, sono state svolte ricerche all'interno dei programmi sulle applicazioni telematiche, sui materiali e sulle tecnologie industriali, sui trasporti, mentre altre attività sono state contemporaneamente condotte nell'ambito di EUROCONTROL, dell'Agenzia spaziale europea e dei singoli Stati membri.
Tuttavia, in base al Quinto programma quadro di RST, l'attenzione è ora posta sulla convalida degli elementi più promettenti, nonché delle procedure e dei metodi operativi nuovi, prima di procedere alla formulazione di raccomandazioni per la standardizzazione e l'attuazione del sistema.

Informazioni correlate

Programmi

Argomenti

Trasporti - Valutazione