Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Istituzione di legami durevoli tra la finanza, l'innovazione e la tecnologia

La Commissione europea, DG XIII, ha pubblicato un bando di gara relativo ad una serie di contratti per servizi esterni prestati nell'ambito del progetto FIT, che ha l'obiettivo di stabilire legami durevoli tra la finanza, l'innovazione e la tecnologia.
Secondo la Commissione, tali legami si sviluppano sovente quando i finanzieri e gli innovatori, da un lato, e le fonti tecnologiche, dall'altro, affrontano una problematica comune specifica. Le interazioni che ne risultano, se adeguatamente gestite, possono contribuire ad aumentare la consapevolezza e la reciproca comprensione tra questi diversi settori.
I servizi richiesti sono suddivisi in tre lotti, ciascuno dei quali corrisponde ad una tematica specifica:
- lotto A: elaborazione ed attuazione di programmi di formazione in materia di imprenditorialità a livello europeo;
- lotto B: applicazione e diffusione di risultati valorizzabili della ricerca e ruolo del "microfinanziamento";
- lotto C: elaborazioni di reti di esperti in materia di finanziamento dell'innovazione e dell'avvio di imprese.
Ciascuna tematica verrà affrontata in varie fasi e ciascun lotto comprenderà i seguenti compiti, tenendo conto dei rispettivi argomenti specifici:
- analisi e studio: fornire una visione generale d'avanguardia della tematica connessa, che conduca all'individuazione di esperienze, protagonisti, risultati, fattori chiave, ecc., ad essa relativi;
- riunioni e dibattiti: organizzare un workshop strutturato e interattivo, che riunisca i politici e le parti competenti per la tematica specifica;
- sforzo di diffusione strutturata: promuovere le buone prassi individuate.
Il fascicolo informativo relativo al presente bando di gara è disponibile sul sito CORDIS al seguente indirizzo:
URL: http://cordis.europa.eu/finance/src/calls.htm
La Commissione propone di stipulare contratti della durata massima di 18 mesi, con possibilità di proroga per ulteriori 24 mesi.
Il progetto FIT fa parte del programma specifico comunitario per le azioni di RST, volte a promuovere l'innovazione e ad incoraggiare la partecipazione delle piccole e medie imprese.

Informazioni correlate

Programmi