Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Ottimizzazione della gestione dei rifiuti biodegradabili

La Commissione europea, DG XI, ha pubblicato di recente un bando di gara relativo ad uno studio inteso a valutare l'efficienza delle attuali opzioni per la gestione della frazione biodegradabile dei rifiuti solidi urbani.
Anche se nello studio verranno prese in considerazione tutte le opzioni relative alla gestione (digestione anaerobica, compostaggio, messa a discarica, incenerimento, ecc.), l'accento verrà posto principalmente sulla raccolta differenziata della frazione biodegradabile dei rifiuti solidi urbani. Lo studio si concentrerà sugli Stati membri dell'Unione europea e sui paesi candidati all'adesione.