Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Scaduti i termini del primo bando di gara relativo al programma IST

A seguito del lancio del primo bando di gara relativo al programma "La società dell'informazione di facile uso" (IST), i cui termini sono scaduti il 16 giugno 1999, sono state ricevute oltre 2.500 proposte.
La Commissione dispone di fondi per circa un sesto di tali proposte, p...
A seguito del lancio del primo bando di gara relativo al programma "La società dell'informazione di facile uso" (IST), i cui termini sono scaduti il 16 giugno 1999, sono state ricevute oltre 2.500 proposte.
La Commissione dispone di fondi per circa un sesto di tali proposte, per un totale di 800 milioni di euro stanziati per il primo bando di gara. Essa avvierà le trattative di aggiudicazione dei contratti con i raggruppamenti selezionati prima della fine dell'anno, non senza aver preso in cosiderazione le raccomandazioni del gruppo di esperti incaricati della valutazione, che ha avuto inizio il 28 giugno con il vaglio delle candidature.
Il programma IST costituisce parte del quinto programma quadro ed è dotato di un bilancio complessivo di 3.600 milioni di euro. Esso continua e amplia i risultati dei programmi ACTS, Esprit e Applicazioni telematiche, rientranti nel quarto programma quadro.
Per la prima volta, le università e le organizzazioni provenienti dai paesi dell'Europa centrale e orientale, del SEE, nonché da Cipro e Israele hanno partecipato a parità di condizioni con i proponenti dell'UE. È stato inoltre possibile inoltrare le proposte ufficiali elettronicamente, procedura già sperimentata per ACTS ed Esprit.

Informazioni correlate

Programmi