Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione cerca collaboratori per la nuova rivista su TI e gestione

La Commissione europea sta cercando 18 organizzazioni disposte a collaborare ad una nuova rivista intitolata "Tecnologia dell'informazione e gestione". È stato dunque pubblicato un bando di gara con procedura aperta avente lo scopo di selezionare 15 università o istituti di ricerca (uno per Stato membro), un'associazione di utenti e due imprese che forniscano i servizi per la rivista.
Il contratto coprirà la fornitura di un consiglio editoriale, che si occuperà della progettazione e della selezione dei contenuti della rivista, e di comitati di redazione, allestiti da università e istituti di ricerca di ciascuno Stato membro, che coordineranno e sceglieranno i contributi degli autori a livello nazionale. La rivista tratterà temi sia pratici sia teorici.
I servizi saranno prestati senza scopo di lucro, tuttavia la Commissione rimborserà le eventuali spese di viaggio e di soggiorno. Per ogni articolo pubblicato sarà corrisposta una tariffa forfettaria di 500 euro.
Il pubblico target della rivista è costituito da manager che lavorano nella Commissione europea ed in altre istituzioni europee.