Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Un aiuto per sconfiggere la tossicomania in Europa

La Commissione ha annunciato un invito a presentare proposte relative alla prevenzione della tossicodipendenza nell'ambito dell'attuazione del programma d'azione comunitaria in tale settore, che è già attivo dal 1996.
L'invito concerne due obiettivi. Il primo obiettivo consiste nel miglioramento della conoscenza del fenomeno della droga e della tossicodipendenza. A tal fine i ricercatori si serviranno delle informazioni fornite dall'Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (OEDT) e delle possibilità offerte dai programmi e dagli strumenti comunitari esistenti.
Il secondo obiettivo consiste nell'esame delle possibilità di prevenzione della dipendenza e dei rischi ad essa connessi; le proposte dovranno quindi includere programmi destinati a migliorare l'informazione, l'educazione e la formazione e dovranno essere indirizzate ai giovani nei contesti pertinenti (ad esempio: scuola, famiglia, università e tempo libero) ed ai gruppi particolarmente vulnerabili, inclusi gli ex tossicodipendenti.
La Commissione accorderà la priorità alle proposte le cui azioni rientrano nell'ambito del programma di lavoro annuale già stabilito per l'anno 2000.

Informazioni correlate

Argomenti

Medicina e sanità