Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Un progetto europeo per la promozione delle tecnologie di assistenza per i servizi sanitari e sociali

In risposta al progressivo invecchiamento della società in Europa, le tecnologie di assistenza vengono in aiuto delle persone in età avanzata, consentendo loro di condurre una vita più indipendente e soddisfacente. Il livello di conoscenza di tali tecnologie è ancora basso tra...
In risposta al progressivo invecchiamento della società in Europa, le tecnologie di assistenza vengono in aiuto delle persone in età avanzata, consentendo loro di condurre una vita più indipendente e soddisfacente. Il livello di conoscenza di tali tecnologie è ancora basso tra i professionisti della sanità e dei servizi sociali, ma un progetto europeo si propone l'obiettivo di cambiare tale situazione.
Il progetto Impact, infatti, finanziato dal programma "Applicazioni telematiche" dell'UE (che rientra nel quarto programma quadro, 1994-98), ha prodotto un pacchetto di software educativo che ha lo scopo di promuovere la diffusione delle tecnologie di assistenza ed evitarne eventuali abusi.
Tale software educativo è rivolto alle professioni di assistenza - medici di famiglia, infermieri e assistenti sociali - ed è disponibile sotto forma di materiale didattico, da integrare eventualmente nei corsi di formazione. Esso intende offrire al personale cui è rivolto una conoscenza di base della tecnologia dell'assistenza in diversi settori, per esempio delle modalità d'impiego della stessa per superare le disbilità risultanti da handicap fisici, uditivi, visivi e comunicativi.
"Da un punto di vista tecnologico, questi prodotti sono spesso all'avanguardia e rappresentano i risultati innovativi della ricerca e sviluppo", ha affermato Jan Steyaert, un consulente della società olandese Fontys, il contraente principale del progetto. Egli aggiunge: "Dal punto di vista dell'essere umano, essi fanno la differenza tra essere in grado di partecipare pienamente alla società o no".
"Purtroppo però, dal punto di vista della società, queste innovazioni sono troppo spesso riservate ad un numero esiguo di persone. La loro diffusione è infatti ostacolata da una carenza di risorse e da informazioni inadeguate su quanto sia attualmente disponibile. Pur non potendo affrontare il problema della carenza di risorse, il progetto Impact può incrementare la consapevolezza e la conoscenza delle tecnologie di assistenza tra i professionisti dei servizi sanitari e sociali."
Il materiale didattico si basa sulle metodologie pedagogiche tradizionali, impiegando il supporto cartaceo ma anche supporti multimediali. Esso si compone di: manuale per lo studente, manuale per il docente, studi di casi, software e dati campione.
I responsabili del progetto contano di poter stabilire una rete europea di diffusione ed ampliamento dei risultati, attraverso uno scambio di informazioni ed esperienze.
Il software educativo, unitamente ad ulteriori informazioni, è disponibile nelle lingue inglese, olandese e danese e può essere scaricato, ed utilizzato gratuitamente "in qualsiasi contesto non commerciale", dal seguente sito:
http://www.fontys.nl/impact/

Informazioni correlate

Programmi