Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione auspica la partecipazione a LIFE III dei paesi candidati

La Direzione generale "Ambiente" della Commissione invita i paesi candidati ad aderire e partecipare al programma LIFE III, che è attualmente all'esame del Consiglio e dovrebbe essere approvato quest'anno.
Il programma LIFE, che risale al 1992, è uno strumento finanziario dest...
La Direzione generale "Ambiente" della Commissione invita i paesi candidati ad aderire e partecipare al programma LIFE III, che è attualmente all'esame del Consiglio e dovrebbe essere approvato quest'anno.
Il programma LIFE, che risale al 1992, è uno strumento finanziario destinato a tre settori di intervento principali: ambiente, natura e paesi terzi. I finanziamenti LIFE in questi campi sono tutti volti a migliorare l'ambiente; ogni settore ha, tuttavia, priorità specifiche.
LIFE non può fornire fondi per la ricerca, ma può finanziare progetti dimostrativi che mostrino i vantaggi reali e tangibili della conservazione della natura. Secondo la Commissione, i paesi candidati possono utilizzare LIFE come contributo al cofinanziamento di misure pratiche ed urgenti di conservazione per le specie già elencate nella normativa comunitaria o incluse nella "rete Smeraldo", una rete di zone di particolare interesse a fini di conservazione in Europa.
Secondo la Direzione generale "Ambiente", per quanto concerne i paesi candidati, molti progetti saranno basati sugli accordi di partenariato per l'adesione, mentre il programma comunitario Phare sarà in grado di cofinanziare fino al 10 per cento dei progetti LIFE.
I paesi candidati che parteciperanno al programma avranno accesso ad una specifica formazione finanziaria e di gestione dei progetti ed acquisiranno esperienza nella preparazione di progetti LIFE. Ciò potrebbe rappresentare un patrimonio di conoscenze utili nella fase di avvio di progetti finanziati da altri strumenti comunitari.
Per il 1999 i pacchetti informativi di LIFE III saranno disponibili una volta completato l'iter legislativo relativo a questa fase del programma.

Informazioni correlate

Programmi