Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La DG Ambiente pubblica una relazione on line sulla prevenzione e minimizzazione della produzione di rifiuti

La Direzione generale dell'Ambiente della Commissione europea ha recentemente pubblicato on line una relazione sulla prevenzione e minimizzazione della produzione di rifiuti.
Secondo il quinto programma d'azione in materia di ambiente della Commissione europea per l'anno 2000,...
La Direzione generale dell'Ambiente della Commissione europea ha recentemente pubblicato on line una relazione sulla prevenzione e minimizzazione della produzione di rifiuti.
Secondo il quinto programma d'azione in materia di ambiente della Commissione europea per l'anno 2000, la gestione dei rifiuti prodotti in ambito comunitario rappresenta un compito chiave degli anni novanta. La Commissione si è così espressa: "Un elemento essenziale della strategia comunitaria è la realizzazione della minimizzazione della produzione di rifiuti in termini sia di volume sia di rischi ambientali".
La Commissione ritiene auspicabile la prevenzione e la minimizzazione della produzione di rifiuti, non solo perché essi costituiscono un'importante fonte di inquinamento, ma anche perché una consistente quantità di rifiuti è spesso rappresentata da materiali riutilizzabili o riciclabili.
La ricerca, oggetto della relazione ora disponibile, intendeva:
- individuare ed analizzare le misure prese dai vari operatori nazionali per minimizzare la quantità ed i rischi dei rifiuti industriali;
- individuare ed analizzare le migliori prassi di prevenzione della produzione dei rifiuti urbani;
- individuare le misure orizzontali adottate allo scopo di eliminare le sostanze pericolose dal flusso di rifiuti;
- misurare ed analizzare, sulla base di numerosi esempi concreti, i benefici ambientali ed economici, correlati con la prevenzione della produzione di rifiuti.

Informazioni correlate

Programmi