Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

L'AEA festeggia il quinto anniversario

L'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) festeggia in questi giorni il quinto anno di attività, ribadendo il proprio mandato di fornire alla Comunità europea ed agli Stati membri informazioni obiettive, affidabili e raffrontabili sull'ambiente a livello europeo.
In un messaggio c...
L'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) festeggia in questi giorni il quinto anno di attività, ribadendo il proprio mandato di fornire alla Comunità europea ed agli Stati membri informazioni obiettive, affidabili e raffrontabili sull'ambiente a livello europeo.
In un messaggio celebrativo, Domingo Jiménez-Beltrán, direttore generale dell'AEA, ha passato in rassegna i settori in cui l'Agenzia ha prodotto i migliori risultati (il lavoro in rete, monitoraggio-stesura delle relazioni e la comunicazione delle informazioni) ed ha illustrato i progetti dell'AEA per i prossimi cinque anni.
"Ci troviamo ad una vera e propria svolta per quanto riguarda l'attività di stesura delle relazioni in materia ambientale, che hanno raggiunto una nuova maturità. Ciò è dovuto innanzi tutto al processo d'integrazione, come strumento principale di progresso verso lo sviluppo sostenibile quale obiettivo dell'UE, ma anche alle spinte provenienti dalle istituzioni verso la trasparenza e la responsabilità", è stato il suo commento.
Oggi, l'AEA si propone di continuare ad agire in qualità di:
- servizio pubblico, che offre un accesso facile ed accattivante alle migliori informazioni disponibili (il centro di riferimento);
- nodo di una rete estesa, che sfrutta le capacità già disponibili, basandosi su di esse ed evitando inutili ridondanze (la Rete europea di informazioni ed osservazione);
- fornitore efficiente di informazioni di uso diretto, attraverso un dinamico sistema di monitoraggio-stesura delle relazioni.
Il messaggio celebrativo di Jiménez-Beltrán è disponibile all'indirizzo URL:
http://org.eea.eu.int/documents/anniversary/index.shtml

Informazioni correlate

Programmi