Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione adotta una comunicazione sulla politica ambientale e dello sviluppo economico

La Commissione europea ha recentemente adottato una comunicazione al Consiglio e al Parlamento europeo su "Integrazione dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile nella politica di aiuti economici e di cooperazione allo sviluppo". La comunicazione intende costituire un contrib...
La Commissione europea ha recentemente adottato una comunicazione al Consiglio e al Parlamento europeo su "Integrazione dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile nella politica di aiuti economici e di cooperazione allo sviluppo". La comunicazione intende costituire un contributo al processo in corso volto all'integrazione della questione ambientale nelle principali politiche dell'Unione europea, come previsto dal Trattato di Amsterdam.
La Commissione afferma che "gli aspetti ambientali della cooperazione allo sviluppo non possono essere dissociati dal quadro generale delle politiche dell'UE" ed aggiunge che "l'elaborazione delle politiche mediante la cooperazione allo sviluppo ed altre politiche dell'UE risulterà migliorata da un'analisi più sistematica dei problemi ambientali", sottolineando che presterà particolare attenzione al rapporto tra povertà e ambiente.
La comunicazione pone l'accento in particolare su tematiche ambientali globali, come i cambiamenti climatici, la desertificazione e la biodiversità, che interessano sia i paesi sviluppati sia quelli in via di sviluppo. Presenta inoltre migliorate procedure di integrazione e valutazione ambientali da applicare in tutte le fasi della cooperazione, dal livello delle politiche generali fino a quello dei singoli progetti. La Commissione, con questa comunicazione, intende gettare le basi per un approccio armonizzato all'integrazione della questione ambientale in tutti i paesi in via di sviluppo.