Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Raccomandazione della Commissione sullo smaltimento di rifiuti radioattivi

La Commissione europea ha formulato svariate raccomandazioni relative all'applicazione dell'articolo 37 del trattato Euratom, che tratta lo "smaltimento di rifiuti radioattivi".
La Commissione ha deciso che tale designazione deve riguardare qualsiasi smaltimento o rilascio acc...
La Commissione europea ha formulato svariate raccomandazioni relative all'applicazione dell'articolo 37 del trattato Euratom, che tratta lo "smaltimento di rifiuti radioattivi".
La Commissione ha deciso che tale designazione deve riguardare qualsiasi smaltimento o rilascio accidentale di sostanze radioattive in forma gassosa, liquida o solida nell'ambiente, nel quadro di talune operazioni.
Se uno Stato membro prevede di modificare un progetto relativo allo smaltimento di residui radioattivi, si rivela necessaria la comunicazione dei dati generali alla Commissione se il nuovo progetto è meno restrittivo oppure se le conseguenze potenziali degli incidenti di riferimento valutate nella procedura di autorizzazione sono accresciute.

Argomenti

Fissione nucleare