Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione invita a presentare proposte per la promozione dell'efficienza energetica

La Commissione europea ha pubblicato di recente un invito a presentare proposte per la promozione dell'efficienza energetica nell'Unione europea (2000), nell'ambito del programma SAVE II (il programma comunitario per la promozione dell'efficienza energetica su base non tecnologica).
Si invita a presentare proposte per i seguenti tipi di azioni:
- studi finalizzati all'esecuzione e al completamento delle misure comunitarie adottate per migliorare l'efficienza energetica nei seguenti settori: gare d'appalto pubbliche, verifiche energetiche, misure per la trasformazione del mercato, produzione combinata di calore ed elettricità, nonché un numero limitato di specifici studi nel campo dell'edilizia, dell'industria e dei trasporti;
- azioni pilota settoriali mirate volte ad accelerare gli investimenti per l'efficienza energetica e/o migliorare le tendenze di consumo in una serie di specifici campi d'azione nei seguenti settori: trasporti, banche dati per l'informazione, apparecchiature, edilizia, industria, gestione della domanda, calore ed elettricità combinati;
- misure destinate a promuovere lo scambio di esperienze nell'ottica di un migliore coordinamento tra le attività internazionali, comunitarie, nazionali, regionali e locali, tramite opportuni canali di divulgazione dell'informazione;
- azioni volte al controllo dei progressi in materia di efficienza energetica nella Comunità e nei singoli Stati membri;
- azioni specifiche in favore della costituzione di agenzie per la gestione dell'energia a livello regionale e urbano.
Le priorità di ciascuna di queste azioni sono indicate in due distinti opuscoli informativi, disponibili facendone richiesta ai servizi della Commissione europea.

Informazioni correlate

Programmi