Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione apre in febbraio la partecipazione all'invito per le Borse "Marie Curie"

Le Borse "Marie Curie" di ospitalità nelle imprese, offerte nell'ambito del programma "Potenziale umano" rientrante nel quinto programma quadro di RST dell'UE, sono destinate alla formazione di giovani ricercatori in ambiente industriale o commerciale.
I ricercatori ammessi a partecipare ai programmi quadro comunitari sono invitati fin d'ora dalla Direzione generale della Ricerca a presentare proposte di potenziali candidati a dette Borse.
Le Borse "Marie Curie" riguardano tutti i campi della ricerca scientifica che contribuisce al conseguimento degli obiettivi comunitari in materia di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione.
La dotazione di bilancio indicativa per questo invito è pari a 15 milioni di euro e le proposte devono essere presentate entro e non oltre il 15 giugno 2000.
Informazioni sulle regole di partecipazione e di selezione, nonché orientamenti su come preparare e presentare le proposte sono disponibili nella guida per i proponenti. Tale guida può essere scaricata dal sito CORDIS al seguente indirizzo telematico http://cordis.europa.eu/improving, oppure richiesta all'indirizzo di seguito citato.
Prima di presentare una proposta, i proponenti devono consultare detta documentazione, come pure il testo ufficiale dell'invito pubblicato sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.

Informazioni correlate