Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

I progetti di ricerca viaggiano sul binario giusto

I coordinatori dei 43 progetti socioeconomici selezionati dalla Commissione europea nell'ambito dell'azione chiave "Migliorare la base delle conoscenze socioeconomiche" si sono riuniti a Bruxelles il 21 e 22 febbraio per discutere degli obiettivi del programma.
L'incontro avev...
I coordinatori dei 43 progetti socioeconomici selezionati dalla Commissione europea nell'ambito dell'azione chiave "Migliorare la base delle conoscenze socioeconomiche" si sono riuniti a Bruxelles il 21 e 22 febbraio per discutere degli obiettivi del programma.
L'incontro aveva lo scopo di fornire ai coordinatori la possibilità di stabilire dei legami naturali fra loro e con i servizi attinenti della Commissione europea, a vantaggio dei progetti facenti parte del programma orizzontale "Migliorare il potenziale umano di ricerca e la base delle conoscenze socioeconomiche" nell'ambito del quinto programma quadro di RST della Commissione.
"Questo incontro offre l'opportunità di realizzare un processo decisionale congiunto" ha affermato uno degli organizzatori. I 43 progetti sono stati selezionati a partire da circa 200 candidature inviate nell'ambito dell'azione chiave.
I programmi in discussione a Bruxelles vertono su temi quali, per esempio, le fusioni in ambito europeo, i cambiamenti in atto nelle famiglie e nell'assistenza sociale e l'"europeizzazione" per ciò che riguarda lo stato-nazione.
È stato intanto pubblicato il secondo invito nell'ambito dell'azione chiave, che comprende importanti temi di ricerca quali l'occupazione, la coesione sociale e l'ampliamento dell'Unione europea.
Tra breve saranno disponibili su CORDIS ulteriori informazioni concernenti la risposta alla prima tornata di inviti a presentare proposte per il programma della Commissione "Migliorare il potenziale umano di ricerca e la base delle conoscenze socioeconomiche".

Informazioni correlate