Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

La Commissione fissa gli obiettivi ambientali da raggiungere

Secondo una relazione del Comitato economico e sociale dell'UE, le proposte della Commissione europea in materia di emissioni di gas nell'atmosfera a livello nazionale andranno ben oltre i limiti previsti dai singoli Stati membri.
Il parere del Comitato sulla proposta di diret...
Secondo una relazione del Comitato economico e sociale dell'UE, le proposte della Commissione europea in materia di emissioni di gas nell'atmosfera a livello nazionale andranno ben oltre i limiti previsti dai singoli Stati membri.
Il parere del Comitato sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa ai livelli massimi di emissioni nazionali per alcuni inquinanti atmosferici, e su una proposta simile riguardante l'ozono presente nell'aria ambiente esprime la necessità di introdurre misure ad interim entro il 2010. Ciò è dovuto al lungo lasso di tempo necessario per raggiungere l'auspicato obiettivo qualitativo, ovvero "riduzione a zero degli effetti nocivi" delle emissioni nazionali.
Affrontare questi due problemi mediante un'azione congiunta è stato considerato il modo più adeguato, in quanto fornirebbe le sinergie necessarie e garantirebbe altresì un approccio più efficace dal punto di vista economico.
Il parere è stato adottato con 96 voti favorevoli, 2 sfavorevoli e tre astensioni.

Informazioni correlate