Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Pubblicati due inviti nell'ambito del programma "Confermare il ruolo internazionale della ricerca comunitaria"

Il 15 marzo 2000 sono stati pubblicati i primi inviti del 2000 per il programma tematico "Confermare il ruolo internazionale della ricerca comunitaria", facente parte del quinto programma quadro.
I due inviti, uno concernente la ricerca al servizio dello sviluppo, l'altro relativo alla sensibilizzazione ed alla formazione, sono stati pubblicati nella Gazzetta ufficiale delle Comunità europee.
Il primo invito riguarda le azioni a compartecipazione finanziaria, le azioni concertate e le reti tematiche e comprende i paesi ACP (Africa, Caraibi e Pacifico) ed i paesi del Bacino mediterraneo, inclusi i paesi partner mediterranei.
I fondi previsti per questo invito (identificativo ICFP500A4PR02) ammontano a 85,5 milioni di euro e la data di scadenza è il 15 settembre 2000. Le proposte vanno presentate in un'unica fase.
Gli obiettivi del programma sono: svolgere ricerche in relazione alle sfide che i paesi in via di sviluppo devono affrontare, mobilitare le forze, le competenze e le risorse della
comunità scientifica europea, in collaborazione con le équipe di ricerca dei paesi in via di sviluppo ed utilizzare la cooperazione per promuovere la politica comunitaria di cooperazione allo sviluppo. Verranno privilegiate le proposte di ricerca che adottino strategie interdisciplinari e multidisciplinari.
Sono previsti tre livelli di ricerca: ricerca strategica destinata a stabilire le condizioni dello sviluppo sostenibile; ricerca sistemica sul patrimonio naturale, l'ambiente umano e la salute; ricerche relative a particolari problemi scientifici e tecnologici al fine di elaborare strumenti per lo sviluppo sostenibile. Sono previste anche determinate priorità regionali.
Per ulteriori informazioni, si ricorda ai proponenti di consultare la Gazzetta ufficiale delle Comunità europee, GU n. C 74 del 15.3.2000, pag. 9.
Il secondo invito (identificativo ICFP500A1AM04 e ICFP500A2AM03) riguarda le azioni di sensibilizzazione e formazione relative al quinto programma quadro, svolte su iniziativa degli organismi dei paesi in fase di preadesione, nonché dei nuovi Stati indipendenti e dei paesi dell'Europa centrale e orientale (PECO). Particolare attenzione verrà accordata alle azioni concernenti la ricerca di partner, la costituzione di consorzi, la preparazione di proposte, la negoziazione di contratti e la gestione di progetti.
Ai paesi in fase di preadesione sono stati destinati 0,6 milioni di euro per le proposte che verranno presentate entro e non oltre il 15 giugno 2000. Anche per i nuovi Stati indipendenti ed i PECO che non si trovano nella fase di preadesione, sono stati stanziati 0,6 milioni di euro. La data di scadenza per la presentazione delle proposte è il 15 settembre 2000.
Ulteriori informazioni sono disponibili sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee, GU n. C 74 del 15.3.2000, pag. 7.
Ulteriori informazioni relative alle regole di partecipazione e le istruzioni per la preparazione e la presentazione delle proposte sono contenute nella Guida del proponente. Tale guida, il programma di lavoro ed ulteriori informazioni in merito ai presenti inviti possono essere ottenuti facendo richiesta alla Commissione europea o scaricati dal servizio web di CORDIS per il 5PQ ai seguenti indirizzi:
URL: http://cordis.europa.eu/inco2/calls/200001.htm
e
URL: http://cordis.europa.eu/inco2/calls/200002.htm

Informazioni correlate

Programmi