Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Invito a presentare manifestazioni di interesse per la fornitura di componenti di reattori a fusione

La Commissione europea ha pubblicato un sistema di qualificazione con l'obiettivo di costituire elenchi di imprese europee, o raggruppamenti di imprese, che desiderano partecipare a bandi di gara relativi alla fornitura di prototipi e di apparecchiature correlati con tecnologie specifiche della fusione termonucleare, essenziali all'eventuale costruzione di un reattore sperimentale.
Le attività industriali in questione comprenderanno altresì contributi della Comunità alle attività di progettazione tecnica come quelle del reattore sperimentale internazionale termonucleare (ITER).
Gli elenchi di imprese o raggruppamenti di imprese che saranno costituiti a conclusione della presente procedura sostituiranno gli elenchi risultanti dalla procedura di qualificazione espletata dopo la pubblicazione dell'avviso precedente. Sarà costituito un elenco di imprese o raggruppamenti di imprese per ciascuna delle 17 tecnologie rientranti nei seguenti settori:
- ingegneria del plasma;
- componenti affacciantisi al plasma;
- camera a vuoto, schermatura e mantello fertilizzante;
- magneti superconduttori;
- apparecchiature di telemanipolazione;
- ciclo del combustibile;
- materiali per applicazioni specifiche della fusione.
Per ulteriori informazioni consultare il testo ufficiale del bando pubblicato sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee il cui riferimento è di seguito indicato.

Argomenti

Fusione nucleare